POZZUOLI – Presso la scuola media Diaz di Monteruscello, gentilmente messa a disposizione dalla Dirigente scolastica Alessandra Guida, si è svolto il Forum promosso dal Rotary di Pozzuoli dal titolo “Azzurro e rosa insieme, contro la violenza sulle donne”.  All’invito, di interfacciarsi con gli studenti della scuola secondaria di I° grado che frequentano il plesso di via Saba, hanno entusiasticamente aderito il giudice minorile Piero Avallone, la psicoterapeuta Rosa Palmieri, l’assistente sociale Sissj Flavia Pirozzi e l’assessora alla Pubblica Istruzione del comune di Pozzuoli Anna Maria Attore, in rappresentanza del Sindaco Vincenzo Figliolia.

I lavori, moderati dal giornalista Gennaro Del Giudice, hanno affrontato una tematica ahimè sempre più alla ribalta della cronaca, che può essere arginata solo estirpandone le radici affondate nell’ignoranza e nella sudditanza psichica e fisica alla quale molto spesso, in alcuni ambiti, è destinato il genere femminile sin dalla nascita. Proprio per rafforzare l’azione di contrasto al fenomeno, in sinergia con la scuola e le famiglie, è sceso in campo il Rotary di Pozzuoli, intervenuto alla Diaz con la sua Presidente Patrizia Leone e i soci Sergio Di Bonito, Gianluca Liguori e Nicola Bellanca.

Attiva è stata la partecipazione degli studenti che hanno interloquito con gli esperti alla ricerca di risposte ai loro legittimi quesiti, sentendosi rispondere all’unisono: «Non si può e non si deve pretendere dall’altro ciò che si desidera, senza il suo consenso; solo così si abbatte la violenza e tutti possono sentirsi liberi e padroni della propria vita».

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments