SORGETO

ISCHIA- “La Baia di Sorgeto a Ischia ormai è diventata la baia degli abusi, dove una colonia dei diportisti che non rispettano le regole arrivano con le barche fino a pochi metri dalla riva, impedendo addirittura ai bagnanti di farsi un bagno allontanandosi dalla spiaggia visto che rischierebbero di essere investiti o di non raggiungere il largo per gli ostacoli creatisi”.

A denunciarlo il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, per il quale “spesso i diportisti mettono a rischio anche la loro vita visto che ormeggiano anche a ridosso della zona dove c’è il rischio che cadano massi, oltre a sistemarsi ben al di là delle boe che delimitano l’area protetta dove è vietato l’accesso alle barche”.“Quando, nei giorni scorsi, c’è stato un controllo straordinario della Capitaneria di porto, le cose sono cambiate di colpo e ischitani e turisti si sono riappropriati di quello che è uno dei posti più belli di Ischia” ha concluso Borrelli sottolineando che “purtroppo la Capitaneria interviene troppo raramente e gli incivili la fanno da padroni”.

https://www.facebook.com/francesco.e.borrelli/videos/vb.1590184396/10209045304121682/?type=2&theater

https://www.facebook.com/francesco.e.borrelli/videos/vb.1590184396/10209045230039830/?type=2&theater

https://www.facebook.com/francesco.e.borrelli/videos/vb.1590184396/10209045113396914/?type=2&theater

https://www.facebook.com/francescoemilio.borrelli/?fref=ts

https://www.facebook.com/francescoemilio.borrelli/?fref=ts

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments