depuratore-cuna

POZZUOLI – “Stiamo cercando di capire da cosa sono determinati questi cattivi odori e se è cambiato qualcosa nella linea di depurazione e trattamento dei fanghi. L’amministrazione è sempre stata al fianco dei cittadini facendosi promotrice di sopralluoghi continui nell’impianto, dialogando con la Regione Campania e organizzando incontri pubblici con i gestori del Depuratore di Cuma”.
Lo dice il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia dopo le proteste dei cittadini di Licola che da giorni contestano la presenza nell’aria di miasmi provenienti dall’impianto di Cuma. “Nell’ultimo incontro, al quale parteciparono gli abitanti di Licola – aggiunge il primo cittadino -, avemmo rassicurazioni sull’avanzamento dei lavori di rifunzionalizzazione dell’impianto, che sarebbero dovuti già terminare. I nuovi sistemi, dissero i tecnici, avrebbero consentito di gestire diversamente i fanghi, con processi evoluti ed a bassissimo impatto ambientale. Dobbiamo capire cosa non sta funzionando”.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments