11.2 C
Napoli
lunedì 29 Novembre 2021

Donna di 32 anni muore a Ischia dopo parto cesareo. Borrelli: “Chiarire in tempi rapidi eventuali responsabilità”

-

ISCHIA – Una donna di 32 anni è morta ieri pomeriggio all’ospedale Rizzoli di Ischia dopo aver partorito. La donna stamane aveva dato alla luce, con parto cesareo, il suo primo figlio; dopo qualche ora ha avuto una fortissima emorragia che ne ha provocato il decesso.

“Ha fatto benissimo l’ASL Napoli 2 Nord ad avviare una indagine interna per accertare le cause della morte. Davanti a una simile tragedia bisogna capire cosa sia successo e se ci siano delle responsabilità in modo rapido e chiaro” dichiara il consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

La salma è stata sottoposta a sequestro in attesa delle determinazioni dell’autorità giudiziaria.

L’ASL Napoli 2 Nord e tutto il personale dell’ospedale Rizzoli esprimono il proprio profondo cordoglio ai familiari della giovane donna di 32 anni deceduta presso l’ospedale Rizzoli, a seguito di complicanze connesse al parto.

La Direzione dell’ASL effettuerà ogni approfondimento, attivando una specifica commissione che accerterà nel più breve tempo possibile quanto accaduto.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x