POZZUOLI – “Vandali! Non c’è altro termine per definire chi distrugge il bene comune. Hanno devastato la biglietteria della stazione della Circumflegrea di Licola, tentando di rubare forse dei biglietti”.

È il commento del sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia dopo aver appreso dell’azione meschina e distruttrice compiuta la notte scorsa.

“L’EAV ha già inserito questa fermata nell’elenco delle stazioni da riqualificare, anche in seguito a dei confronti che abbiamo avuto e a miei solleciti – ha aggiunto il primo cittadino – Grazie al presidente Umberto De Gregorio per la sua presenza ed attenzione e per i suoi interventi precisi e veloci: è ora di una nuova vita per quel luogo.

Noi faremo la nostra parte affinché questi personaggi non si avvicinino più agli spazi della collettività. Un impegno comune per tutelare la nostra città e tutti gli abitanti”.

“Distrutti vetri, porte, macchinari ed arredi. Per ottenere cosa? Nulla”. Questo lo sfogo su Fb del presidente EAV Umberto De Gregorio. “Probabilmente un po di biglietti che sono però stati già bloccati e non potranno essere riutilizzati. Vandalismo allo stato puro. Bestialità!

Come reagiamo? Inserendo la stazione di Licola nell’elenco delle prossime stazioni da riqualificare”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments