POZZUOLI – Lo specchio d’acqua, compreso tra Lucrino e Cuma, del Lago d’Averno, si è tinto di verde.

La patina di colore verde che copre le acque del lago di solito compare a causa di presenza di alghe quando però le temperature sono più alte.

“E’ già accaduto altre volte questo fenomeno ma mai in queste proporzioni. Inoltre anche tutto il circum-lago è messo in condizioni davvero pessime.

Abbiamo chiesto all’ARPAC di effettuare delle verifiche tramite analisi delle acque per capire in cosa ci si è imbattuti. Solo dopo le analisi si potranno fare ulteriori commenti e, nel caso, studiare una soluzione.”- ha dichiarato il Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments