ISCHIA – “Il mare di Baia Cartaromana si tinge di uno strano fango marrone.

I ragazzi di Europa Verde sezione Ischia hanno registrato alcuni video di uno sversamento molto singolare, proprio al di sotto di un complesso alberghiero della zona. Visti i filmati mi sono immediatamente attivato scrivendo all’Arpac per chiedere di effettuare tutte le verifiche del caso.

La tutela della salute pubblica è sempre al centro delle nostre battaglie e della nostra azione politica, non sarebbe la prima volta che grazie alla denunce di Europa Verde si riescano ad acciuffare zozzoni e inquinatori seriali che scempiano la nostra terra.

E’ necessario che l’Arpac intervenga in tempi brevi per poter capire quella fanghiglia da cosa sia composta e se c’è pericolo per la saluta dei nostri cittadini e del nostro mare”.

Queste le parole di Francesco Emilio Borrelli, Consigliere Regionale di Europa Verde.

A Cartaromana è intervenuta Mariarosaria Urraro, portavoce di Europa Verde ad Ischia, che ha prontamente richiesto l’intervento delle Forze dell’Ordine.

“Il comandante della Guardia Costiera, Antonio Cipresso , e il capitano dei Carabinieri, Angelo Pio Mitrione, hanno immediatamente risposto alla nostra chiamata e sono giunti sul posto per effettuare rilievi e verifiche. Essere sentinelle del territorio significa questo, significa intervenire dove c’è bisogno, dov’è necessario e queste azioni possono facilmente essere replicate da tutti i cittadini. Solo se ci muoviamo assieme per il bene comune possiamo ottenere grandi risultati e le tante battaglie che Europa Verde porta avanti ne sono la dimostrazione”.

Link al video: https://www.facebook.com/francescoemilio.borrelli/videos/481898012955438

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments