31.1 C
Napoli

Parte l’Ambulatorio per la diagnosi precoce e la prevenzione del Carcinoma dell’Endometrio Uterino

-

POZZUOLI – Parte l’Ambulatorio per la diagnosi precoce e la prevenzione del Carcinoma dell’Endometrio Uterino, presso il Reparto di Ginecologia dell’Ospedale San Giovanni di Dio – Frattamaggiore, che ha l’obiettivo di: DIAGNOSTICARE LA PATOLOGIA NELLA SUA FASE INIZIALE PER RIDURRE L’INCIDENZA DELLA PATOLOGIA AVANZATA, CON RELATIVA RIDUZIONE DELLA MORTALITÀ; OFFRIRE TRATTAMENTI CHE SALVAGUARDINO LA FERTILITÀ ALLE DONNE AFFETTE CHE DESIDERANO UNA GRAVIDANZA.

L’iniziativa è rivolta a tutte le donne, residenti nell’ASL Napoli 2 Nord, di età compresa tra i 18 e gli 80 anni che presentano almeno uno dei seguenti fattori di rischio: sovrappeso/obesità (bmi >25), nulliparità, menarca precoce, menopausa tardiva, diabete, sindrome dell’ovaio policistico, terapie ormonali (estrogeni, tamoxifene), sindrome di Lynch.

È possibile prenotare una visita attraverso le seguenti modalità:

– INVIANDO UNA MAIL A ENDOMETRIO@ASLNAPOLI2NORD.IT – INDICANDO NOME, COGNOME, DATA, LUOGO DI NASCITA, INDIRIZZO DI RESIDENZA E RECAPITO TELEFONICO;
– TELEFONANDO AL NUMERO 338.495.49.79 DAL LUNEDÌ AL VENERDÌ DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 13.00.

IL CARCINOMA DELL’ENDOMETRIO RAPPRESENTA LA PRINCIPALE NEOPLASIA GINECOLOGICA NEI PAESI INDUSTRIALIZZATI, CON UN’INCIDENZA IN ITALIA DI OLTRE 7.700 CASI ALL’ANNO, IN COSTANTE INCREMENTO.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x