12.4 C
Napoli
sabato 16 Ottobre 2021

Il candidato sindaco Vincenzo Figliolia a Monterusciello col governatore De Luca, “per dare continuità al cambiamento”

-

POZZUOLI – “Nel 2012 siamo partiti da zero. Oggi Pozzuoli è una città cambiata, con ordine, regole, una raccolta differenziata dei rifiuti che ha raggiunto quasi l’80 per cento, tante opere portate a termine, altre avviate. Ora vogliamo continuare su questa strada, vogliamo completare il sogno”.

Lo ha detto ieri sera il candidato sindaco Vincenzo Figliolia intervenendo al teatro Sant’Artema di Monterusciello, alla presenza del governatore della Campania Vincenzo De Luca, giunto a Pozzuoli per inaugurare il cantiere della Cumana per il raddoppio dei binari sulla tratta Dazio-Cantieri e per sostenere la candidatura del sindaco uscente.
“Abbiamo fatto tanta strada – ha continuato Enzo Figliolia – Nei prossimi cinque anni vogliamo proseguire il lavoro intrapreso e fare di Pozzuoli il fiore all’occhiello della Regione. Per Monterusciello in particolare intendiamo far fruttare i 700 mila euro che la Regione ci ha accordato per la progettazione degli interventi di ristrutturazione del patrimonio alloggiativo e far nascere nuovi servizi, centri di aggregazione ed attività, tra cui il Monterusciello Agro City, progetto che ci è stato finanziato con 5 milioni dalla comunità europea e che prevede la creazione di piccole imprese agricole destinate ai giovani. Estendendo il raggio d’azione, nel nostro programma prevediamo di riqualificare la zona portuale, spostando l’attracco dei traghetti in via Fasano e liberando così il centro storico dai 2 milioni e 100 mila veicoli che transitano ogni anno; vogliamo dare, inoltre, maggiore impulso allo sviluppo economico e commerciale e valorizzare in modo ancora più rilevante il patrimonio storico-archeologico per un turismo di qualità”.Vincenzo Figliolia ha infine ringraziato il presidente della giunta regionale per tutte le attenzioni che ha riservato alla città dal giorno del suo insediamento e per quanto continuerà a fare.”Pozzuoli e l’amministrazione retta da Enzo Figliolia hanno meritato i finanziamenti della Regione perché qui c’è concretezza, un lavoro continuo e serio, evidente, di un sindaco vero – ha detto il governatore De Luca – Oggi le parole non contano più nulla, conta la verifica del cambiamento. E ciò dà fiducia, dà credito. A Pozzuoli e nei Campi Flegrei continueremo ad investire: abbiamo appena inaugurato il cantiere che libererà il centro della città dai treni della Cumana portandoli in galleria, un’opera di 85 milioni di euro; altri 12 milioni sono pronti per potenziare ancora di più l’ospedale Santa Maria delle Grazie e nuovi finanziamenti sono previsti per la riqualificazione dei laghi. Con Figliolia stiamo assistendo ad una rivoluzione urbanistica, ambientale, produttiva. Un lavoro certosino ed efficace che sta dando una nuova identità a questa comunità”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x