pd_pozz

POZZUOLI – Il Circolo del Partito Democratico di Pozzuoli ha dato inizio alla fase di ascolto che costituisce l’elemento portante per la Conferenza in cui presenterà le linee programmatiche per il governo della città.Il primo incontro è stato tenuto con le Rappresentanze Sindacali del commercio e dei pubblici esercizi a cui sono seguiti gli incontri con lo OO.SS. territoriali CGIL CISL e UIL e con i sindacati degli inquilini.

In questi incontri sono stati affrontati, nell’ambito di una discussione non priva di critiche costruttive, le problematiche generali connesse alla strutturazione di un progetto di sviluppo dell’economia cittadina mirato alla crescita omogenea delle diverse realtà urbane che insistono sul territorio comunale, con una particolare attenzione alle periferie.Il dibattito, ampio e produttivo, ha permesso di stabilire i punti su cui verteranno i successivi incontri e tra questi, quelli ritenuti prioritari sono: la mobilità; un’azione comune e concreta tesa alla promozione del territorio puteolano e più ampiamente flegreo e delle sue risorse; la soluzione delle problematiche che toccano i settori del commercio e dei pubblici esercizi; l’elevazione livelli qualitativi e quantitativi dell’accoglienza e dei servizi; la necessità di elaborare progetti tesi alla soluzione dell’annosa problematica abitativa di Monterusciello e, non ultime, le problematiche connesse alla sanità e al disagio sociale.Il gruppo di lavoro del PD , nel corso degli incontri, ha preso atto della volontà espressa dai rappresentanti sindacali di non voler limitare il proprio apporto alla difesa dei legittimi interessi delle proprie categorie ma di puntare ad una partecipazione attiva, nel rispetto dei ruoli, a tutte le fasi programmatorie ed attuative di un progetto complessivo di sviluppo dell’economia cittadina e, più ampiamente, dell’area flegrea.Sulla solida base di tali assunti, il gruppo di lavoro del PD orienterà i prossimi incontri tematici che porteranno a tradurre in linee programmatiche l’intera fase di ascolto che, nei prossimi giorni , sarà arricchita anche dall’imprescindibile apporto dei  rappresentanti dei circoli del PD dei Comuni di Bacoli, Monte di Procida e Quarto.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments