figliolia-vincenzo

POZZUOLI – Il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia interviene sulla vicenda degli sgomberi dei manufatti di via Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa disposti con una sua ordinanza nei giorni scorsi per la sussistenza di gravi condizioni igienico-sanitarie. Gli occupanti dovranno lasciare libere quelle strutture entro il prossimo 30 gennaio 2018.

“In questi giorni, diversi organi preposti al controllo e alla tutela dell’ambiente – dichiara il primo cittadino – hanno certificato l’impossibilità di vivere nelle strutture prefabbricate presenti in via Carlo Alberto Dalla Chiesa. Sono giornate dure e per niente facili, comprendo il dolore di chi ha ricevuto la notifica di sfratto. Per alcune delle famiglie residenti in quell’area è in corso il completamento degli alloggi pubblici a Monterusciello. Per altre, purtroppo abusive, abbiamo proposto un percorso di accompagnamento per la ricerca di una adeguata e idonea soluzione. Stiamo facendo tutto ciò che è nelle nostre possibilità, offrire aiuto a coloro che vivono condizioni di disagio e tutelare la salute dei nostri concittadini”.

 

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments