POZZUOLI – “Dopo anni di battaglie siamo riusciti ad ottenere un grande risultato: sono iniziati i lavori per ripulire il collettore borbonico alla fine del nostro lungomare e mettere fine ai miasmi in quella meravigliosa zona. La condotta, che arriva dal Comune di Napoli, è stata per anni il centro di grossi problemi. Grazie anche al supporto della cittadinanza sempre attiva e vigile, siamo andati avanti per chiedere interventi e risoluzioni”.
Lo dichiara il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia, rendendo noto l’intervento avviato per liberare il collettore dai sedimenti, consentire così una adeguata pulizia e fare in modo che le acque del troppo pieno non ristagnino generando cattivi odori.
“Si lavora sempre per migliorare la nostra città e il nostro ambiente – ha aggiunto il sindaco Figliolia -. I tempi a volte sono lunghi: ma posso assicurarvi che i cavilli burocratici sono spesso davvero insormontabili e fanno aumentare la fatica per risolvere le criticità. Ora all’opera per terminare quanto prima questo intervento fondamentale!”.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments