POZZUOLI – Ieri mattina gli agenti del commissariato di Pozzuoli, dopo aver raccolto la denuncia di un giovane che, poco prima, era stato minacciato da un parcheggiatore abusivo, si sono recati presso l’area dei parcheggi comunali di largo dell’Emporio dove hanno individuato la persona corrispondente alle descrizioni della vittima e l’hanno bloccata mentre stava svolgendo l’illecita attività di parcheggiatore abusivo.
L’uomo, Arturo D’Angelo, 38enne con precedenti di polizia, è stato arrestato per tentata estorsione e sanzionato ai sensi dell’art.7 co.15bis del Codice della Strada con contestuale notifica dell’ordine di allontanamento per aver svolto l’attività di parcheggiatore abusivo.
Nei suoi confronti, inoltre, è stato avviato il procedimento amministrativo per l’emissione del foglio di via obbligatorio dal Comune di Pozzuoli.

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami