POZZUOLI – “La nostra polizia municipale ha fermato e sanzionato 12 mezzi della nettezza urbana provenienti da Ischia.

I camion colmi di rifiuti, non solo erano sbarcati in città in un orario non consentito, ma sprigionavano un odore nauseabondo e insopportabile. Addirittura uno di questi trasudava percolato, lasciando una scia di liquido inquinante sulle nostre strade.

E’ uno scempio che si ripete sistematicamente e che la città non è più disposta a subire. Per ora li abbiamo contravvenzionati, poi stiamo valutando quali altre azioni mettere in campo per fermare questa vergogna. Di certo continueremo con i controlli per far rispettare l’ordinanza, per evitare che arrivino mezzi al porto prima delle 3 e per debellare definitivamente questo fenomeno mortificante per il nostro decoro urbano”

A dirlo è il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia in seguito all’attività di controllo svolta alle 2 di questa notte dagli agenti della polizia municipale che ha portato a 12 sanzioni per il mancato rispetto dell’ordinanza sindacale che vieta, il sabato e la domenica, in un orario non compreso tra le 3 e le 9, il transito su suolo comunale dei mezzi che trasportano rifiuti e merci pericolose.

Oltre a questa contravvenzione, 9 compattatori che trasportavano rifiuti organici hanno ricevuto anche un verbale per violazione del regolamento di polizia municipale sul decoro urbano e ambientale.

L’autista di uno dei mezzi, in concorso di colpa con il proprietario, è stato invece denunciato all’autorità giudiziaria perché il mezzo che guidava perdeva percolato dal cassone.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments