Solfatara

POZZUOLI – Uno sciame sismico di natura bradisismica ha interessato questa mattina l’area flegrea, nel Napoletano.

In particolare è coinvolta la zona tra il vulcano Solfatara e la conca di Agnano Pisciarelli.

Molta tensione si è registrata tra i residenti del quartiere Solfatara con gente in strada e genitori che si sono recati subito a ritirare i figli dalle scuole. Ad Agnano nel locale istituto Comprensivo le lezioni sono state interrotte appena dopo la campanella con i piccoli studenti che sono stati consegnati ai genitori.

Anche in una scuola del centro storico di Pozzuoli si è registrata tensione tra i genitori che si sono recati a prelevare i figli.

In allerta squadre di polizia municipale per vigilare sulla sicurezza. In altre scuole dei quartieri flegrei le lezioni continuano regolarmente. Lo sciame sismico ha avuto finora una punta di magnitudo 1,7 della scala Ritcher con profondità superficiale.

“Il vulcanologo Enzo Boschi, in un’intervista a il24.it, parla di possibili rischi legati all’attività vulcanica per lo sciame sismico che sta interessando l’area flegrea negli ultimi giorni. Di segnali importanti da parte del vulcano. Parla anche di lotte intestine all’interno dell’Istituto vesuviano. Perché non arrivano smentite ufficiali su pericoli imminenti da parte dell’Osservatorio vesuviano?”

A chiederlo il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, per il quale “è necessario tranquillizzare chi vive in una zona ad alto rischio e di certo non lo si sta facendo con questo silenzio e men che mai con la mancanza dell’aggiornamento dei piani di emergenza e delle prove di evacuazione”.

“Nonostante le promesse e gli annunci, stiamo ancora aspettando le prove di evacuazione promosse dalla Protezione civile nazionale” ha aggiunto Borrelli per il quale “è necessario anche creare un clima sereno nell’Osservatorio vesuviano che continua a essere al centro di polemiche, come confermato anche dallo stesso Boschi nell’intervista”.
(ANSA)

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments