POZZUOLI – Nella giornata del 27 giugno alle ore 12 i cittadini di Agnano daranno vita ad una manifestazione per protestare contro le trivellazioni realizzate dal Progetto GeoGrid.

”GeoGrid aveva ottenuto dalla Regione Campania i finanziamenti per portare avanti un progetto di ricerca scientifica ma dato che non era autorizzata a realizzare interventi di trivellazione e geyser la Regione Campania ha deciso di sospendere i finanziamenti, mentre noi abbiamo chiesto che anche i fondi già erogati vengano restituiti. Inoltre abbiamo chiesto uno studio dell’aria e dei gas che sono e stanno fuoriuscendo dal “buco” che hanno effettuato. La società che porta avanti il progetto da quello che ci ha riferito l’assessore regionale Marchiello non ha mai presentato alcuna documentazione relativa ad autorizzazioni per effettuare trivellazioni. Per queste ragioni abbiamo deciso di fare un esposto alla Procura della Repubblica.”- sono le parole del Consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli che sin dall’inizio ha seguito al vicenda.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments