1511479_figliolia

POZZUOLI- “Esprimo pieno sostegno ai lavoratori della Whirlpool che da tempo stanno affrontando una difficile ed incomprensibile crisi aziendale.

Pozzuoli parteciperà con il proprio gonfalone alla manifestazione di protesta che avrà luogo domani mattina a Napoli per dire no alla chiusura dello stabilimento di via Argine. Mi auguro che il governo e le parti in causa riescano a trovare una soluzione che scongiuri la perdita di una delle eccellenze produttive del territorio metropolitano di Napoli, mettendo così in salvo il destino lavorativo di 420 operai e dei circa mille lavoratori dell’indotto”.

A dirlo è il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia, che manifesta così l’adesione della città di Pozzuoli alla protesta dei lavoratori della Whirlpool che domani sfileranno in corteo a Napoli, da piazza Mancini a piazza del Gesù, con il sostegno dei lavoratori dell’industria e del terziario dell’area metropolitana di Napoli chiamati a raccolta da Cgil, Cisl e Uil con uno sciopero generale di quattro ore.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments