POZZUOLI – “Pensiamo che sia molto grave che uno spazio pubblico nel cuore della città, ricco anche di beni storici, che mai era stato teatro di assembramenti, sia stato chiuso; ma è ancora più grave che non ci siano delle spiegazioni o degli apparenti motivi validi che giustifichino questa chiusura. É, inoltre, grave che non sia stato ancora restituito ai cittadini di Pozzuoli che avrebbero potuto sfruttare il percorso verde del parco pubblico anche semplicemente come passaggio pedonale nel percorso che per tanti da sempre porta alle scale del pendio San Giuseppe”, riferiscono Gennaro Andreozzi e Vicente Migliucci, rispettivamente commissario unico di Pozzuoli e consigliere federale nazionale dei Verdi – Europa Verde.

“Sono anni che la parte più bella del parco pubblico, quella panoramica è completamente chiusa e abbandonata a se stessa. In assenza di informazioni si rincorrono voci in città le voci più disparate, fino ad arrivare ad una presunta privatizzazione di parte di questa nostra villa comunale. Spero che nulla di tutti ciò sia corrispondente al vero. Terremo monitorata la situazione e riteniamo che il parco vada riaperto subito e ridato ai cittadini nel suo massimo splendore” continuano Andreozzi e Migliucci.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments