PROCIDA – “Il vino rappresenta senza dubbio una delle bandiere dei prodotti agroalimentari della Campania. La nostra Regione vanta 29 vini a marchio, 19 Dop e 10 Igp, con un fatturato, per quanto riguarda l’export, cresciuto da 42 a 52 milioni di euro dal 2015 al 2020. Un prodotto di altissima qualità che va assolutamente legato a Procida 2022, per questo lancio la sfida di selezionare un vino dedicato a Procida Capitale italiana della Cultura 2022. Un edizione speciale che riuscirà a dare ancora più importanza alla nostra produzione vitivinicola, sfruttando una vetrina importantissima come quella della Capitale italiana della Cultura”. Questa la proposta avanzata da Francesco Emilio Borrelli, Consigliere Regionale di Europa Verde, che ha partecipato alla conferenza stampa di presentazione di Procida 2022 durante il Vinitaly, all’interno del padiglione della Regione Campania. Al tavolo dei relatori, assieme al Consigliere Borrelli, l’Assessore Regionale all’Agricoltura, Nicola Caputo, il presidente della Camera di Commercio, Ciro Fiola, e l’Assessore alle Attività Produttive e al Turismo del Comune di Procida, Leonardo Costagliola, che hanno immediatamente appoggiato l’iniziativa.

https://www.facebook.com/francescoemilio.borrelli/videos/650837369312063

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments