PROCIDA – “Stamattina in qualità di Vicepresidente Sib Confcommercio Italia, insieme alla delegazione Sib di Procida ed in rappresentanza anche di Confcommercio Campania, ho incontrato l’amministrazione per chiedere la rettifica dell’ultima delibera del Comune, dove, oltre indicare la durata al 2023 come da Sentenza sezioni Unite consiglio Stato, il Comune entrava in dettagli delle future evidenze.

Registrato positivamente la volontà del Conune di tutelare i concessionari storici ed in attesa della legge di Governo che regoli il settore, si è convenuto di produrre una corrispondenza tra l’ente comunale e l’associazione di Categoria che chiarisca il principio che non ci saranno bandi fino a che non ci sarà una legge di Stato”.

Lo ha dichiarato Salvatore Trinchillo, vicepresidente SIB in merito alla gestione delle concessioni.

Sono intervenuti all’incontro per il Comune di Procida l’Assessore al Turismo e alle attività produttive Leonardo Costagliola e il Segretario Comunale Virginia Terranova, mentre
per Confcommercio – Delegazione Isola di Procida

la Presidente Rosalida Assante, il Coordinatore Angelo Pitaccolo, il Delegato settore balneare Antonello Schiano di Coscia, in rappresentanza degli imprenditori balneari Carlo Ambrosino e Gianni Sardi.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments