POZZUOLI – Questa mattina una delegazione del Rotary Club di Pozzuoli ha ufficialmente consegnato all’amministrazione comunale la “panchina rossa” che fu donata alla città lo scorso novembre in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne. L’iniziativa, promossa per sensibilizzare i cittadini su un tema sempre attuale, fu all’epoca rinviata per l’emergenza sanitaria da covid-19. Come si sa, la panchina dipinta di rosso, simbolicamente occupata dalle numerosissime donne vittime di violenza, è stata pensata per trasmetterne la memoria e restituire loro il posto che occupavano al cinema, a scuola, in autobus, prima che un uomo decidesse di porre fine alla loro vita. Sarà collocata nei prossimi giorni sul piccolo belvedere che si trova in via Marconi all’altezza di viale Capomazza.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments