“Ieri sera ben 180 vaccinati in un’ora! Un risultato davvero importante. Un plauso vorrei farlo ai cittadini di Somma Vesuviana perché il loro comportamento è stato davvero esemplare. Un grazie alla Curia, dunque al Vescovo della Diocesi di Nola, Mons. Francesco Marino, all’Asl, a Nunzia Tavella direttore socio – sanitario del Distretto 48 dell’Asl Na 3, ai medici, agli infermieri, alla Responsabile del Polo Vaccinale di Somma Vesuviana, dott.ssa Carmela Tufano, al Coordinatore dell’Aggregazione Funzionale Territoriale del Distretto sanitario 48 dell’ambito Somma Vesuviana, dott. Pasquale Fornaro, al Vice Direttore della Caritas Diocesana di Nola e Presidente Fondazione S.I.C.A.R, Raffaele Cerciello, alla Protezione Civile, all’AISA, Croce Rossa Italiana e ai nostri Vigili Urbani.

Somma sta uscendo dall’emergenza sanitaria! Siamo dinanzi ad un risultato importante. Se si facessero più Open Day e di sera avremmo più vaccinati anche nella popolazione giovanile e non solo. Mi aspetto altre serate Johnson e AstraZeneca. La nostra sinergia a tre tra Curia, Asl e Comune, ha permesso la nascita di questo Polo Vaccinale a Somma Vesuviana che sta diventando un modello. Un modello innovativo che ha messo tutto il volontariato e istituzioni insieme. Una grande organizzazione messa in campo in modo impeccabile. E’ il momento in cui stiamo facendo comunità. Ora non dobbiamo abbassare la guardia e vacciniamoci tutti!”. Lo ha dichiarato Salvatore Di Sarno, sindaco di Somma Vesuviana nel napoletano.

Ora recuperare gli anziani ancora non vaccinati

“Ho scritto una lettera chiara all’Asl ribadendo l’importanza di recuperare gli anziani e soprattutto gli anziani con disabilità. Ci sono ancora molte persone ancora non vaccinate. Ho chiesto all’Asl – ha continuato Di Sarno – anche di poter procedere con un Open Day per Astrazeneca in modo tale da velocizzare ulteriormente la campagna vaccinale che a Somma sta dando risultati importanti”.

Dunque un risultato straordinario su Somma Vesuviana.

“Siamo in presenza di un risultato importante sul territorio di Somma Vesuviana – ha commentato Ciro Cimmino, Assessore alla Salute del Comune di Somma Vesuviana – con l’arrivo, ieri di 440 dosi del vaccino della Johnson di cui 220 da inoculare ieri sera ed altre 220 questa sera. A queste persone dobbiamo aggiungere anche tutte le altre vaccinate ieri dalle ore 8 ininterrottamente fino alle 20 e quelle che lo saranno oggi dalle ore 8 alle 20 con gli altri vaccini”.

Una grande e piena sinergia tra volontariato e istituzioni.

“Davvero siamo stati assistiti dal Signore anche perché questa sinergia tra Curia, Asl e Comune ha dato vita a questo risultato importante – ha commentato Carmela Tufano, Referente Asl del Polo Vaccinale di Somma Vesuviana – nel quale c’è tutta l’efficienza del servizio messo in campo da Asl, Curia e Comune”.

Il Janssen Weekend Night e Day anche a Somma Vesuviana proseguirà oggi dalle ore 20 alle ore 24, mentre dalle ore 8 di questa mattina si sta proseguendo con gli altri vaccini.

“E’ un risultato importante – ha commentato Pasquale Fornaro Coordinatore dell’Aggregazione Funzionale Territoriale del Distretto sanitario 48 dell’ambito Somma Vesuviana – anche perché il tutto si è svolto e si sta svolgendo in piena tranquillità e compostezza”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments