SOMMA VESUVIANA – Domani, Venerdì 25 Marzo la marcia del silenzio per la pace. Dalle ore 9 e 10, bambini ucraini profughi di guerra sfileranno mano nella mano con i loro nuovi compagni di classe. Saranno 5 cortei diversi a partire dalle ore 9 e 10 da 5 plessi diversi, 600 bambini. Ogni corteo avrà un colore diverso: verde, arancione, rosso, giallo, celeste e si ritroveranno alle ore 10 tutti nella piazza centrale del paese, Piazza Vittorio Emanuele III. Con ben 50 tessere colorate di rosso, i bambini firmeranno un grande cuore. Ad un certo punto un bimbo farà cadere le armi come no alla guerra e guardando il cielo farà volare colombi di pace. Una bambina rappresenterà l’Italia e cospargerà di petali il grande cuore, mentre tutta la piazza ascolterà una musica che simulerà il Battito del Cuore. Ci saranno in contemporanea bambini che lèggeranno e riporteranno testimonianze. A quel punto un filo di bandiere partirà dal Palazzo Municipale verso il Cuore per “MarciAmo per Rivoluzionare il Cuore”. Al loro passaggio commercianti e cittadini appenderanno bandiere della pace, dell’Italia e dell’Ucraina. Il messaggio che Somma Vesuviana, borgo del napoletano, sarà il seguente: ognuno di noi è una goccia che aggiunta ad un’altra goccia può essere mare di amore ! Grazie, Giuseppe Ragosta – addetto stampa del Comune di Somma Vesuviana. Di seguito i contatti del sindaco – Salvatore Di Sarno e della direttrice del Primo Circolo Didattico, Maria Di Fiore. Ci sono le liberatorie per le riprese e le foto.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments