“Il Comune di Somma Vesuviana è al fianco della Caritas Diocesana di Nola, sostiene e promuove la raccolta fondi, di generi di prima necessità, vestiti e medicinali, messa in campo dalla Caritas e dalla Comunità greco – cattolica ucraina. In questi giorni molti sono stati i segni di disponibile generosità che hanno attraversato le nostre comunità insieme al desiderio di “fare qualcosa” per il Popolo Ucraino. E’ nata dunque una rete tra le parrocchie al fine di rispondere al meglio ai bisogni reali della popolazione ucraina. Dunque in sinergia con Padre Maksym, delegato per la Diocesi dell’Esarcato Apostolico per i fedeli Cattolici Ucraini di Rito Bizantino, con la Caritas Nazionale e Regionale è stata organizzata una raccolta fondi ma anche di beni di prima necessità e allo stesso tempo la disponibilità all’accoglienza di donne e bambini provenienti dalle zone di guerra. Ben 6 sono i punti di raccolta per i beni di prima necessità: Nola presso la Chiesa dell’Immacolata dalle ore 18 alle ore 21, escluso la Domenica, a Somma Vesuviana presso la Chiesa di San Pietro in Piazza San Pietro, tutti i giorni dalle ore 19 alle ore 20 e 30, a Pomigliano D’Arco, presso la Chiesa Maria SS del Rosario in via IV Novembre, ogni giorno dalle ore 16 alle ore 19, ad Ottaviano presso la Chiesa di San Gennarello in Piazza San Gennarello tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 12 e 30 e dalle ore 17 alle ore 20, a Scafati presso la Chiesa di San Francesco di Paola, tutti i giorni dalle ore 9 e 30 alle ore 12 e dalle ore 17 alle ore 20 e a Mugnano del Cardinale presso la sede dell’Azione Cattolica in Via Nazionale delle Puglie 112, tutti i giorni dalle ore 18 alle ore 20 ma escluso Domenica. Priorità alta a kit di pronto soccorso, possibilmente IFAK, a farmaci e dunque a lacci emostatici e antibiotici, priorità media con pannolini e salviettine umidificate, scarpe militari alte, ricetrasmittenti, termocamera, power-bank, torce elettriche, batterie ricaricabili. Servirebbero anche prodotti per l’igiene, indumenti intimi, sacchi a pelo. Queste sono le cose che si chiedono ma l’intera lista è su Emergenza Ucraina – CaritasNola.pdf”. Lo ha annunciato Salvatore Di Sarno, sindaco di Somma Vesuviana nel napoletano.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments