SOMMA VESUVIANA – “In questo momento a Somma Vesuviana abbiamo 851 positivi attivi. E’ fondamentale vaccinare i bambini e i ragazzi. Molti contagi sono nella fascia che va fino ai 18 anni. Per limitare il contagio e non solo ma anche per evitare la DID o la messa in quarantena delle classi dobbiamo vaccinare bambini e ragazzi. Ricordo che a Somma Vesuviana abbiamo due centri vaccinali di cui uno solo per i bambini dai 5 agli 11 anni, situato presso la sede Asl in via Tenente Indolfi e l’altro per vaccinazioni dai 12 anni in su, situato in Via Trentola presso la sede del Centro Elim – Caritas in collaborazione con Comune, Curia ed Asl.

Campagna vaccinale per bambini dai 5 agli 11 anni. Sarà in una scuola l’Open Day vaccinale per i bambini dai 5 agli 11 anni, Venerdì 11 Febbraio, dalle ore 15 e fino alle ore 19, presso la sede centrale della scuola media statale “San Giovanni Bosco – Summa Villa” in Piazza Vittorio Emanuele III. Ed in questo modo, proprio i bambini troveranno anche un contesto scolastico a loro più familiare. Non sarà necessaria la prenotazione”. Lo ha annunciato Salvatore Di Sarno, sindaco di Somma Vesuviana nel napoletano.

“Un grande ed importante lavoro lo stanno facendo i pediatri a Somma Vesuviana. Presso l’hub vaccinale di via Tenente Indolfi – ha proseguito Salvatore Di Sarno – in 13 sedute sono state effettuate ben 934 inoculazioni. Ricordo che quei bambini positivi al Covid, dopo tre mesi possono fare la prima dose di vaccino.

Per accelerare la campagna vaccinale, Venerdì 11 Febbraio a partire dalle ore 15 ed ininterrottamente fino alle ore 19, OPEN DAY per i bambini dai 5 agli 11 anni. E vorrei sottolineare l’importanza del luogo scelto. Infatti l’OPEN DAY a Somma Vesuviana sarà in una scuola e nello specifico presso l’Istituto Scolastico delle medie “San Giovanni Bosco – Summa Villa”. Da una parte non solo è un grande segnale di collaborazione e di disponibilità che arriva dal mondo della scuola, ma dall’altra abbiamo scelto questo Istituto perché i bambini troveranno un’atmosfera costituita anche dall’ambiente scolastico più familiare. Inoltre il plesso delle medie è nella piazza centrale del paese, dunque gode di particolari spazi che sono fondamentali per evitare assembramenti e per agevolare ulteriormente i genitori in quanto non sono pochi i posti auto a disposizione”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments