SOMMA VESUVIANA – “Andiamo a tutelare ciò che la pandemia ha tolto di più: l’aria! Il Comune acquisterà un sistema di monitoraggio dell’aria con 4 centraline. L’Ente è da tempo impegnato in politiche ed azioni di miglioramento dell’ambiente e di contenimento dell’inquinamento. Queste iniziative si inseriscono nel quadro del green deal e recepiscono indirizzi provenienti dalla UE e dallo Stato centrale. L’obiettivo è verificare la qualità dell’aria sul territorio. Il tema della riduzione dell’inquinamento è stato inserito tra gli scopi da perseguire nel PNRR. In particolare, un elemento su cui agire è costituito dalle condizioni del traffico veicolare. Queste stazioni di monitoraggio per il cui acquisto ed installazione abbiamo approvato gli atti di indirizzo andranno a monitorare la qualità dell’aria in più zone del territorio comunale. Le 4 stazioni di monitoraggio saranno dotate di sistemi di analisi delle qualità dell’aria e del suo inquinamento”. Lo ha affermato Salvatore Di Sarno, sindaco di Somma Vesuviana nel napoletano.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments