POSILLIPO

NAPOLI – Si terrà Sabato 21 Settembre 2019 ore 19.00 al Circolo Nautico Posillipo, in Via Posillipo n. 5 a Napoli, la celebrazione del 94° ANNIVERSARIO DEL CIRCOLO NAUTICO POSILLIPO. Il programma prevede la premiazione di atleti e master di tutte le discipline del Circolo Posillipo che hanno ottenuto particolari risultati nelle competizioni regionali, nazionali e internazionali durante la scorsa stagione.

La manifestazione sarà aperta dai saluti del Presidente del Circolo Posillipo Vincenzo Semeraro e del Vicepresidente Sportivo Antonio Ilario. Saranno presenti le autorità regionali e cittadine e personalità del mondo sportivo. Conduce la serata Nunzia Marciano, giornalista.

Seguirà serata di gala, ad invito, nel corso della quale saranno conferiti particolari riconoscimenti, tra cui il Premio Posillipo – Cultura del Mare a Emilia Zamuner, una delle più talentuose cantanti della scena jazz e internazionale -per aver inciso per la casa discografica “Le dodici lune” un disco intitolato “Chi tene o mare” con brani del grande Pino Daniele-, dando così continuità, con una finestra tra la scorsa edizione di luglio e la prossima prevista nel 2020, alla kermesse che si avvia alla terza edizione e che ha visto il conferimento di premi e riconoscimenti a personalità eccellenti, tra cui l’Ambasciatrice di Malta in Italia, il nuovo comandante della NATO a Napoli ammiraglio James Foggo, l’olimpionica Manuela Di Centa, il Vice Capo della Polizia Antonio De Iesu, lo scrittore Maurizio De Giovanni, la giornalista Rai Donetella Bianchi, il giornalista de Il Mattino Vittorio Del Tufo, i massimi esponenti della Regione Campania e del Comune di Napoli. Al termine Emilia Zamuner delizierà la platea con l’interpretazione di alcuni brani del suo repertorio.

In mattinata a partire dalle ore 9.30 il Gruppo Autonomo Sommozzatori Napoli “Underwater Wrech Exploration”, guidato dal responsabile dell’esplorazione subacquea Comm. Capo Vincenzo De Vita, effettuerà per il secondo anno, la pulizia dei fondali antistanti le acque del Circolo Posillipo, utilizzando tra l’altro una tecnologia “ecofotosub” che permetterà di poter far visionare il lavoro svolto in acqua, anche in virtù del fenomeno della microplastica, vera minaccia dei fondali marini di tutto il Mondo.

L’organizzazione è cura dei Consiglieri del Circolo Posillipo: Filippo Smaldone, Gianluca De Crescenzo e Pippo Russo.

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami