CAG_GRUPPO_RID

NAPOLI – Al Palazzetto La Pegna di Napoli, sede del Polo Tecnico GAF, ha avuto inizio l’attività agonistica regionale Gold 2017, della Federazione Ginnastica d’Italia. Il nuovo corso federale, infatti, prevede i campionati Gold, riservati agli atleti impegnati nell’alta specializzazione, e i campionati Silver, dedicati a chi intende cimentarsi nell’attività agonistica federale, senza spingersi, necessariamente, nell’attività avente finalità olimpiche.

Nella prima prova del campionato individuale Gold di artistica femminile, organizzata dalla società “Ginnastica Campania 2000”, si è registrato l’en plein del C.A.G. Napoli nella categoria allieve. In tutti e quattro i livelli il sodalizio vomerese,  diretto da Monica Degli Uberti e Alberto Savarese, è salito sul gradino più alto del podio, con Aurora Pusateri nel I° livello, Ginevra Comite nel 2°, Benedetta Tartaglione nel 3° e Veronica De Oliveira nel 4° livello. Molto bene le loro compagne di club, giunte anch’esse a medaglia, Carolina Suozzo, Serena Napolitano ed Enrica Fiengo. Hanno completato i podi Martina e Alessia Melillo, entrambe della La Roccia Napoli di Valeria Ciancio, Giulia De Luca Di Roseto, della Ginnastica Campania 2000 di Giorgio De Maria, e  Federica Noschese, del C.G. Salerno di Alessandra Di Giacomo.Successi solitari nelle categorie junior 2 e senior, rispettivamente, di Alessia Noschese, del C.G. Salerno, e di Francesca Vastola, della Quasar Imbaldi Casoria di Francesca Imbaldi.Completano le classifiche ginnaste delle società Morgana 999 Villaricca, di Vera Siligo, Gymnasia Pompei, di Giovanni Ferro, e Penisola Sorrentina Meta, di Rossana De Martino.Appuntamento alla seconda prova in programma il 25 marzo, sempre nella Palestra Federale di Fuorigrotta.    

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments