45558816-A76E-4BF6-A422-487179E0E145

NAPOLI– Sarà il Circolo Nautico Posillipo di Napoli, o meglio, le acque antistanti la struttura di Via Posillipo N.5, ad ospitare la prima edizione della “Coppa Natale” gara di mezzofondo-sprint sulla distanza di 250 metri che metterà in palio il campionato regionale invernale, in programma il prossimo 24 dicembre alle 11.00, condizioni meteo permettendo. In caso di maltempo, l’evento sarà infatti, rinviato al 31 dicembre o al 6 gennaio 2018, stessa ora.

Tra i partecipanti, il due volte medagliato ai mondiali di Ungheria Mario Sanzullo; il collega delle Fiamme Oro Andrea Manzi, già protagonista in Coppa Len e ai campionati italiani; Fabiana Lamberti, altra nuotatrice del gruppo sportivo della Polizia e tre volte protagonista alla Capri-Napoli.

A promuovere l’iniziativa la società “Eventualmente eventi & comunicazione”, di Luciano Cotena, che da 15 anni organizza la Capri-Napoli, che per l’occasione si avvale del patrocinio del comitato campano della Fin, del sostegno del consigliere Luca Piscopo e dell’importante supporto logistico del Circolo Posillipo che dimostra ancora una volta, di essere accanto alle manifestazioni e agli eventi sociali e aperti alla città, come sottolinea il Vice Presidente Sportivo Enzo Triunfo: “Al Circolo ci occupiamo di sport, di atleti e allenamenti ma non solo e la “Coppa Natale” ne è la dimostrazione. Il Circolo ospita infatti un evento unico nella storia, ossia la prima volta di una gara del genere, internazionale nel mare di Napoli nel periodo invernale”.

Oltre agli agonisti, in acqua ci saranno anche appassionati e master, che si cimenteranno su una distanza ridotta e per i quali è stato istituito un premio a parte, riservato al miglior costume in tema natalizio: “I posti per le due prove non competitive sono già quasi tutti esauriti, con una previsione di almeno 100 atleti iscritti alle prove di giugno e luglio 2018”, sottolinea Cotena, “nuotatori provenienti da tutta Italia ma soprattutto da una ventina di altre nazioni, tra le quali spiccano, solo per fare qualche esempio, Argentina, Messico, Usa, Singapore e Nuova Zelanda”. 

A conclusione della manifestazione ci sarà, nei saloni del Circolo, un brindisi natalizio di auguri con soci, istruttori, tutti gli atleti e naturalmente il Presidente Enzo Semeraro. 

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments