LUDOVICA_MONETTA

NAPOLI – Anche il 2017 entrerà di diritto nella storia della società Acquachiara. E’ arrivata, infatti, la prima storica qualificazione di un atleta biancazzurra alle finali dei campionati italiani assoluti che si terranno a Riccione dal 4 all’8 Aprile prossimo. Ad ottenere il pass è stata Ludovica Monetta, nuotatrice di Cava de’Tirreni classe 2001 ed al secondo anno nella categoria Juniores.

Ludovica ha ottenuto, nel corso del Criteria di Riccione appena disputati, il tempo qualificazione nei 50 e 100 metri stile libero e nei 50 metri delfino.Questo traguardo è motivo di grande orgoglio in casa biancazzurra. “Si tratta dell’Olimpo del nuoto italiano – spiega coach Tommaso Cerbone”. Già, perchè alla kermesse prenderanno parte tutti i ‘big’ del nuoto azzurro: da Federica Pellegrini a Gregorio Paltrienieri. “Pensare che pochi anni fa prendevamo parte alle finali del campionato italiano con un paio di atleti e quest’anno abbiamo partecipato con 14 nuotatori è già, di per sé, motivo d’orgoglio”.Si tratta dell’ennesima soddisfazione sportiva per la nuotatrice cavese dopo che, proprio nel corso delle finali del campionato italiano invernale a Riccione, ha ottenuto il pass per il prestigioso “Trofeo Settecolli”.”Come tutte le cose ottenute compiendo grandi sacrifici questo traguardo per l’intera famiglia Acquachiara ha un sapore particolare – commenta soddisfatto e visibilmente emozionato il patron Franco Porzio- I nostri complimenti a Ludovica con l’augurio che si goda appieno questo fantastico momento di crescita sportiva ed umana. Il settore di nuoto agonistico dell’Acquachiara è in crescita esponenziale ed i numeri ne sono la testimonianza. Il mio ringraziamento va a Valerio Fusco, Direttore Tecnico dell’intero settore che, grazie alla sua grande esperienza internazionale, segue costantemente il lavoro di tecnici ed atleti; un grazie anche a tutti gli allenatori, educatori e vere e proprie figure di riferimento per i nostri ragazzi”.”E’ un’emozione indescrivibile – racconta la stessa Monetta – Il solo pensare di gareggiare con tutti i grandi del nuoto italiano mi fa venire i brividi. Cercherò di ben figurare in questa manifestazione”. 

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments