ARZANO – Il derby con Castellammare di Stabia segna il ritorno in campionato della Luvo Barattoli Arzano dopo la sosta forzata della settimana scorsa. La squadra di Antonio Piscopo affronta un’altro team storico della pallavolo della provincia napoletana che ha sofferto non poco prima di poter giocare le prime partite di questa stagione di serie B1.

“Siamo pronte per andare in campo a fare la nostra parte -spiega la palleggiatrice Ilaria Michelini- abbiamo studiato le nostre avversarie per cercare di trovare la strada giusta per riuscire a portare a casa il migliore risultato possibile. Come al solito non sottovalutiamo nessuna rivale, proprio per non avere brutti scherzi una volta in campo”.

Per la squadra del presidente Esposito in pratica la stagione è appena cominciata, dopo una serie ininterrotta di rinvii finalmente è arrivato il primo match interno contro Isernia. L’esordio non è stato dei migliori, la sfida è terminata con il punteggio di 0-3 in favore delle molisane che hanno conquistato così la prima vittoria della stagione (Questa settimana affronteranno il Noci, rinviata invece Cerignola-Fiamma Torrese). Ma l’importante per le stabiesi era scendere in campo e adesso si apprestano ad impensierire le ragazze dell’Arzano.

“Una stagione davvero anomala per tutte, soprattutto per una come me che per la prima volta si trova a giocare qui ad Arzano e oltre per gli allenamenti non può uscire di casa. Nonostante tutto -conclude Ilaria Michielini- stiamo riuscendo a portare avanti questa stagione difficile, non mi è chiaro come si procederò dopo questa prima fase. Intanto continuiamo a giocare cercando di vincere il più possibile, per il resto poi vedremo. L’importante è aver fatto gruppo con le altre squadra e di trovarmi a mio agio in questa mia esperienza con la Luvo Barattoli Arzano”.

Si gioca sul neutro di Villaricca, come di consueto a porte chiuse, alle ore 16 di domani (sabato 20 marzo 2021) saranno gli arbitri Milena Pazzi e Federico Chiacchiaro.

Diretta streaming sulla pagina Facebook dell’Arzano Volley.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments