Atletica Paralimpica Campana in raduno a Cava de’ Tirreni

0
6
Atletica Paralimpica

CAVA DEI TIRRENI – L’appuntamento sabato scorso, 15 dicembre, per gli atleti della FISPES Campania, la federazione italiana sport paralimpici e sprimentali. A Cava de’ Tirreni (Salerno) si è tenuto il raduno tecnico per l’Atletica paralimpica, il primo organizzato dal nuovo corso della Federazione in Campania guidata dal delegato regionale Alfonso Ancona per formare e migliorare gli atleti in prospettiva delle Paralimpiadi di Tokyo 2020.

Tra gli atleti convocati dal responsabile tecnico regionale Domenico Picardi, che si sono ritrovati presso l’impianto “Simonetta Lamberti”del comune della provincia di Salerno, messo a disposizione dall’amministrazione comunale grazie alla mediazione della società “La Rondine”, sabato scorso, c’era anche il detentore del record italiano sugli 800 metri categoria T44 , Claudio De Vivo, che insieme agli altri convocati, si è allenato sotto lo sguardo attento del responsabile tecnico Picardi. Il programma di lavoro tecnico, oltre ad essere stato gestito dal responsabile del settore, ha visto la presenza anche dei tecnici delle singole società.

Le società che hanno risposto presente alla convocazione del coach Picardi con i propri atleti e tecnici sono state l’ Asco di Ercolano e La Rondine di Cava de’ Tirreni.

“Un primo passo verso un percorso di tutela e miglioramenti di risultati per gli atleti campani è stato fatto. La strada è ancora lunga ma la cosa importante è aver tracciato il percorso”, ha commentato Domenico Picardi, responsabile tecnico atletica leggera regionale.

Da sabato scorso è iniziato il conto alla rovescia per Tokyo 2020.

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami