22050196_1565018370244460_7883166476473331514_n

NAPOLI (di Raffaele De Lucia)- Portare il basket in tutte le municipalità di Napoli, creando ex novo dei campi o ristrutturando quelli abbandonati. Garantire, insomma, “playground” per ogni ragazzino, amatore o perché no ragazza che abbia la passione per la palla a spicchi.

E’ questo l’obiettivo del movimento cestistico amatoriale dei Charlatans, che al Vomero in via dell’Erba a pochi passi dall’uscita della stazione Montedonzelli hanno tenuto a battesimo l’ottavo e il nono canestro installato in città e a Pozzuoli. Soddisfatto il presidente Giancarlo Garraffa.

All’inaugurazione dei canestri anche alcune vecchie glorie del basket campano come Masimo Sbaragli e Sergio Donadoni.

Accanto al progetto dei Charlatans anche il coach della Cuore Napoli Basket Francesco Ponticiello e la campionessa della nazionale argentina Alessandra Cesta.

{youtube}0xatJkZzZRM{/youtube}

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments