NAPOLI – Brutta sconfitta per il Consorzio Volley Napoli che a Giugliano cede di schianto al Villaricca nel big match della quinta giornata del girone B del campionato di Serie C
regionale femminile.

La squadra di mister Maione capitola 3 a 0 (25-15/25-10/25-20) in poco più di un’oradi gioco: troppo brutta per essere vera, il Consorzio Volley Napoli ha offerto una prestazione da dimenticare; mai in partita nei primi due set praticamente regalati al Villaricca che, dall’alto della sua esperienza, ha approfittato della serata “no” delle napoletane conquistando agevolmente la piena posta in palio e consolidando il primato in classifica con 4 vittorie su 4 incontri disputati mente si ferma a quota 9 il

Consorzio Volley che però ha una gara in più.

A fine gara, volti delusi ed amareggiati in casa Napoli con il tecnico Alessandro Maione che non cerca alibi commentando così la gara.

“Purtroppo siamo incappati in una serata storta; – ha commentato amaramente a fine gara il coach del Consorzio Volley – Non siamo in pratica mai entrati in partita dall’inizio alla fine del match. Non ci sono scuse, bisogna solo rimboccarsi le maniche e decidere quale strada da seguire: la strada che ci ha portato alla grande prestazione di mercoledì con Arzano o la strada che ha portato questa sonora sconfitta. Non c’è molto di cui parlare, bisogna farci tutti un esame di coscienza, noi staff in primis, capire dove abbiamo sbagliato e tornare a lavorare con la giusta
determinazione per affrontare la gara di sabato prossimo nel migliore dei modi.”

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments