BENEVENTO – Il Benevento di mister Inzaghi espugna il Marassi con una prestazione indimenticabile.

I giallorossi ribaltano l’iniziale svantaggio e vincono la prima partita in campionato in casa della Sampdoria. Primo tempo blucerchiato con due goal di Quagliarella e Colley a cui risponde Caldirola lesto a calciare in rete una palla vacante in area di rigore.

La seconda frazione di gioco, invece, è tutta sannita. Capitan Caldirola su calcio d’angolo di Caprari riporta il match in parità. Gli uomini di Inzaghi, accorti in fase difensiva, non allentano la pressione e al 88’, assist del subentrato Sau, trovano con Letizia il goal del definitivo 2-3.

Una marcatura che consegna ai sanniti i primi tre punti della stagione e proietta il Benevento già al recupero di mercoledì prossimo in casa contro l’Inter.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments