NAPOLI – Campioni d’Italia! Per il decimo anno consecutivo, un equipaggio del Reale Yacht Club Canottieri Savoia vince un titolo tricolore assoluto. L’ultimo tassello l’ha messo il “due con” senior formato da Antonio Cascone, Volodymyr Kuflyk e la timoniera Alessandra Faella, allenato da Andrea Coppola e Mariano Esposito, che ha conquistato la medaglia d’oro precedendo di circa tre secondi un altro scafo del Circolo Savoia, quello di Aniello Sabbatino, Antonio Zaffino (tim. Riccardo Fattore).

“Un record difficilmente eguagliabile, che ci teniamo stretti e che ci mette alla pari dei gruppi militari, da sempre protagonisti nel canottaggio”, afferma Fabrizio Cattaneo della Volta, presidente RYCC Savoia. “Ed è un record per il quale ringrazio consiglieri, allenatori e atleti: uomini e donne campioni del Mondo, d’Europa e d’Italia, che ogni giorno lavorano con umiltà per portare al vertice il Circolo Savoia, non a caso tra i club di riferimento per il movimento remiero del nostro Paese”.

Oltre all’oro e all’argento nel “due con”, ai Campionati Italiani COOP che si sono svolti a Corgeno, il RYCC Savoia ha conquistato la medaglia d’argento nel “quattro con” junior (Giorgio Maddaloni, Vincenzo Savarese, Santo Zaffiro, Renato Capezza, tim. Riccardo Fattore) e nel “due con” junior (Maddaloni, Zaffiro, tim. Fattore).

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments