PALMA CAMPANIA – Per la quinta volta in sei anni, la Crocelle Race Park riconferma la sua capacità di attrarre e far divertire il popolo delle ruote grasse nella nuova data di domenica 8 maggio a Palma Campania.

Come sempre, a coordinare dal punto vista tecnico e logistico la gara di cross country sarà come consuetudine il Crocelle Race Team.

La gara, valevole come terza prova del circuito X-Country sotto l’egida della Federciclismo Campania, inizia ad acquisire una certa maturità e gli organizzatori capitanati da Pietro Caliendo stanno iniziando a lavorare assiduamente in merito alla possibilità di poter aggiungere qualche breve tratto tecnico per fare si che la gara diventi sempre più avvincente e che gli atleti si divertano sempre di più.

Il trail naturale che attraversa il Bosco Crocelle nel comune di Palma Campania è situato intorno alle vasche di drenaggio ai piedi del Monte Sant’Angelo e si adatta perfettamente per lo svolgimento di una gara di cross country: 4,3 chilometri con 100 metri di dislivello a giro interamente in ghiaia e sterrato con tante piccole salite e discese, molto veloce da far rimanere senza fiato e l’inserimento di pedane, pali trasversali, rock garden che rendono il tracciato molto tecnico, quasi come se fosse un parco giochi!

“Il cambio di data – spiega l’organizzatore Pietro Caliendo – si è reso necessario perché tra aprile e maggio il terreno è più compatto. A settembre con il fondo asciutto causa molta polvere e i trail ne risentono per una guida in sicurezza. L’anno scorso avevamo optato per settembre in modo da collocare la gara in un periodo anche con meno restrizioni anti-covid In linea generale il layout resterà uguale, ma speriamo di aggiungere qualcosa di innovativo come ogni anno”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments