I campioni NBA a Napoli contro il bullismo (VIDEO)

0

NAPOLI – Diffondere la cultura dello sport, della leadership e del rispetto delle regole e della diversità tra i giovani.

E’ lo scopo del progetto “Sports Envoy”, l’iniziativa del Dipartimento di Stato americano, grazie alla quale atleti e allenatori di varie federazioni sportive americane collaborano con Ambasciate e Consolati in tutto il mondo.

Il Consolato degli Stati Uniti a Napoli ieri ha ospitato Casey Shaw, campione NBA e Cynthia Cooper, campionessa WNBA che hanno incontrato gli studenti dell’Istituto Superiore “Francesco Saverio Nitti” di Napoli: prima di allenarsi insieme al canestro, hanno affrontato i temi del bullismo e del cyberbullismo, raccontando come il basket e lo sport in generale contribuiscano a uno stile di vita sano.

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami