NAPOLI – Una gioia incontenibile ed un bel modo per festeggiare i 12 anni di storia. Il Napoli United non si ferma più e vola ai quarti di finale di Coppa Eccellenza. Un successo che arriva al termine dei calci di rigore (al termine dei novanta minuti infatti e squadre erano in parità, 2-1 anche all’andata) con i leoni che ne mettono a segno 4, solo uno per l’Agropoli. Una partita che i padroni di casa dominano fin dalle prime battute con il solito Navarrete, sempre più leader della squadra, che va a segno al 7′ minuto grazie all’assist di Pelliccia, trovando l’imbucata e battendo il portiere sul secondo palo. Al 23′ minuto prova il raddoppio Lautaro ma il suo tiro viene respinto dal portiere. Sul successivo corner svetta di testa Medaglia ma la palla finisce sul fondo. Arriva anche un’ottima occasione per Pelliccia che fa tutto bene ma Cetrangolo blocca. Al 28′ però i leoni rimangono in dieci a causa dell’espulsione per doppia ammonizione di Ciranna. La gara si mette in salita. E al 40′ minuto arriva il pareggio di roghi per i delfini sugli sviluppi di un cross dalla sinistra, deviazione sotto misura e gol dell’1-1. Gli ospiti ci credono ed arriva la bella conclusione all’incrocio dei pali di Agresta con Giordano che si supera. Nella ripresa il Napoli United, nonostante l’inferiorità numerica spinge ancor di più sull’acceleratore. Il pari infatti non basta per superare il turno. E la rete arriva al 70′ su calcio di rigore. A procurare il penalty Navarrete, a realizzare la rete capitan Akraprovic. 2-1 ed è perfetta parità tra le due squadre. Alla fine dei novanta minuti si va ai calci di rigore. Il Napoli United è implacabile dinanzi a Cetrangolo con Akrapovic, Navarrete, Santoro e Arrulo. L’Agropoli invece fallisce i primi due con De Cristofaro (para Giordano) e con Roghi che spedisce alto. Solo Margiotta riesce a battere l’estremo difensore dei leoni. E’ solo il momento di festeggiare! Napoli United ai quarti di Coppa Eccellenza, prossima avversaria il San Marzano. In campo il 24 novembre e il 15 dicembre.
Napoli United – Agropoli 2-1 (4-1 dcr)
Napoli United: Giordano D., Pisacane (Giordano G.), Santoro, Oliva (Akrapovic), Perretti (Samson), Ciranna, Arrulo, Medaglia, Pelliccia (Calvanico), Navarrete, Schinnea (Scheler). A disp. Zaccaro, Bruno, Calabrò, Di Gennaro. All. Credendino
Agropoli: Cetrangolo, Matrone (Johnson), Grieco, Duco, Della Guardia, Agresta (De Cristofaro), Monzo (Margiotta), Masocco, Piersanti (Della Monica), Roghi, Bacio (Natiello). A disp. Praiola, Maiese, Trabelsi, Guzzo. All. Cianfrone
Arbitro Palmieri (Avellino), assistente 1 Recano (Nola), assistente 2 Marinelli (Cast. Di Stabia).
Marcatori: 8’ pt Navarrete (NU), 40’ pt Roghi (A), 29’ st Akrapovic (NU)
Ammonizioni: Ciranna ( NU ), Giordano G.( NU ), Akrapovic ( NU ), Matrone (A), Roghi (A), Duco (A)
Espulso: Ciranna ( NU )

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments