NAPOLI – Tre grandi premi nel weekend dell’Immacolata ad Agnano trotto che hanno distribuito premi al traguardo per oltre 500mila euro e soprattutto hanno messo a confronto le migliori cavalle anziane nelle Royal Mares e le speranze del futuro con i 2 anni indigeni maschi e femmine nel gran premio Allevamento Mipaaf, come commenta Luca D’Angelo amministratore delegato di ippodromi Partenopei.

Emozioni in pista e festeggiamenti per la vittoria del beniamino di casa, il cavallo napoletano Bristol Cr a segno nella prova “open” di gruppo 1 a media 1.14.3 sul doppio chilometro, guidato da Gaetano Di Nardo, per i colori Di Nunzio Squeglia e l’allenamento di Sabatino Bevilacqua.Secondo Banderas Bi, terzo Barbaresco Grif, quarto Babirussa Jet.
In premiazione grande festa e commozione per il driver Di Nardo.

Tra le femmine si è imposta Buena Suerte Bi con l’ottima guida di Vincenzo Piscuoglio dell’Annunziata in 1.14:9 sul miglio, per i colori della scuderia allevamento Free Way 2001 e il training di Tiberio Cecere.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments