POZZUOLI – La Napoli Nuoto ospiterà al Pala Trincone di Monterusciello uno dei quattro raggruppamenti delle semifinali play off scudetto under 18 di pallanuoto femminile. Il sodalizio flegreo giocherà contro Locatelli Genova, Brescia e Pallanuoto Trieste. Le gare saranno giocate tra venerdì e sabato e al termine le prime due classificate del girone accederanno insieme alle altre sei degli altri tre gironi alla finale dove, poi, si assegnerà il tricolore. Il gruppo allenato da Barbara Damiani è composto dalle giocatrici Mariagrazia Cipriano, Anna Assante, Sara Buono, Anna Laura Colucci, Ludovica Del Duca, Giulia Lamberti, Sofia Maioriello, Emma Micillo, Isabella Ianniello e Alice Marasca. “Siamo un gruppo abbastanza giovane dove una metà delle atlete ha ruotato in prima squadra – afferma il tecnico azzurro -. Mentre, l’altro ha preso parte al campionato di serie B. Siamo forse un po’ inesperti per il tipo di manifestazione ma non siamo inferiori a nessuno, lo abbiamo dimostrato anche a Padova con l’under 20. E, poi, queste semifinali ci consentono di accumulare esperienza e di crescere. Il settore giovanile oggi è il punto fondamentale per le società e per questo motivo va molto curato. Le avversarie? Una vale l’altra anche se la Locatelli Genova sembra avere qualcosa in più sotto l’aspetto tecnico. Il nostro bilancio è più che positivo. Aver centrato la finale play off con la prima squadra è stato un traguardo che alla vigilia del campionato era inaspettato. Forse non eravamo ancora pronte. Nel frattempo però possiamo vantare che abbiamo ben tre formazioni giovanili che si sono qualificate alle semifinali nazionali. Per questo motivo in questi due giorni venderemo cara la pelle, centrare il pass è alla nostra portata”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments