17818_ACI_ML_3D_rid_16

NAPOLI – Nell’ambito della convenzione stipulata tra ACI e Regione Campania per la riscossione ed il  controllo delle tasse automobilistiche, l’Automobile Club Napoli ha avviato, presso la sede sociale di Piazzale V. Tecchio n.49/d a Fuorigrotta, l’attività di “Assistenza Bollo Auto” al servizio dei contribuenti per risolvere le irregolarità riscontrate dalla Regione, soggetto titolare del tributo.Gli sportelli, di cui uno esclusivo dedicato ai soli Soci ACI

, sono aperti tutti i giorni dalle 8,40 alle 14,30 e dalle 15,30 alle 17. Il sabato, invece, dalle 8,40 alle 12,00. Oltre alle attività di informazione, gestione degli avvisi di cortesia e contenzioso tasse automobilistiche, nonché di bonifica dell’archivio tributario auto, il servizio “Assistenza Bollo” dell’Automobile Club Napoli è abilitato anche alla raccolta delle richieste di esenzione per i portatori di handicap e di rimborso della tassa a causa di pagamenti erronei perché eseguiti due volte con identica scadenza, in eccesso rispetto all’importo previsto o non dovuti (ad esempio a seguito di furto, vendita o demolizione del veicolo, ecc. in data antecedente all’inizio del periodo tributario).“I motivi alla base delle irregolarità accertate dalla Regione per gli anni pregressi – spiega il Presidente dell’Automobile Club Napoli Antonio Coppola – possono essere molteplici e non necessariamente devono concludersi con il pagamento se il contribuente dimostra, con documenti di data certa, che tale richiesta è infondata. Un passaggio di proprietà o una perdita di possesso non registrati al PRA, per esempio, possono essere la causa di questi rilievi. Il nostro servizio di assistenza, completamente gratuito, mette gli interessati nelle condizioni di capire il problema ed attivare tutte le procedure necessarie per regolarizzare la loro posizione tributaria, in modo da scongiurare futuri contenziosi con l’amministrazione finanziaria”.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments