NAPOLI – E’ partita la quinta edizione della campagna di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale “ ‘A Maronna t’accumpagna…ma chi guida sei tu!” realizzata dalla Diocesi e dall’Automobile Club Napoli.

L’iniziativa coinvolgerà i giovani delle parrocchie e delle scuole cattoliche che si ispirano al valore della sacralità della vita.Sono previsti incontri sulle cause, le conseguenze e i costi degli incidenti ed un concorso di idee sul tema “Sicurezza stradale e nuove tecnologie: rischi e vantaggi”, per sollecitare l’attenzione generale sulle gravi conseguenze determinate dall’uso improprio dei moderni dispositivi elettronici, a partire dallo smartphone alla guida.I vincitori saranno premiati nel corso di una cerimonia pubblica, nel corso della quale saranno, altresì, attribuiti particolari riconoscimenti agli appartenenti alle Forze dell’Ordine distintisi a favore della mobilità e della legalità. I premi in palio, tra cui l’ambita PS VR, sono gentilmente offerti da “Euronics Gruppo Tufano Cafarelli” che da anni sostiene questa iniziativa.  La presentazione della campagna è pubblicata sull’ultimo numero dell’anno di Mondoauto, l’house-organ dell’Automobile Club Napoli diretto da Antonio Coppola, che dedica la copertina ai dieci anni di episcopato napoletano del Cardinale Crescenzio Sepe.In evidenza, anche i servizi sulla vetustà dei mezzi pubblici, sul piano di evacuazione in caso di eruzione del  Vesuvio  e sui venti anni della soap “Un posto al Sole” realizzata presso il Centro di produzione Rai di Napoli.  Mondoauto è inviato a tutti i soci dell’Automobile Club Napoli ed è distribuito in omaggio presso la sede dell’Ente di Fuorigrotta (piazzale Tecchio, 49/d) e le delegazioni ACI.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments