NAPOLI – Dopo cinque anni si dividono le strade di Pino Porzio e della nazionale canadese maschile. Lo ha annunciato la Water Polo Federation Canada, la quale nel comunicato ha ringraziato il tecnico italiano “per il lavoro e la dedizione messi al servizio della nostra nazionale maschile, che Porzio ha guidato in due tornei di qualificazione olimpica conquistando una medaglia d’argento ai Giochi Panamericani e una medaglia di bronzo al Fina Intercontinental Tournament che ha permesso al Canada di tornare a prendere parte alla Superfinal di World League dopo la precedente apparizione del 2014”.
Anche Justin Oliveira, High Performance Director della Federazione, nel comunicato ha espresso parole di ringraziamento per Pino Porzio “per la sua grande professionalità. Ne ha dato testimonianza più volte in questi anni, durante i quali ci ha mostrato la via da seguire per un’ottimale gestione del team e le sue eccellenti doti di tecnico oltre che di gentiluomo”.
Ed ecco le dichiarazioni di Pino Porzio: “Oltre che costituire un’esperienza professionale indimenticabile, i cinque splendidi anni vissuti alla guida della nazionale maschile canadese mi hanno dato l’opportunità di conoscere un paese meraviglioso e persone eccezionali. Voglio ringraziare il Presidente della Federazione Conrad Hadubiak, il direttore esecutivo Martin Goulet, l’Hpd Justin Oliveira e il mio amico Neil Muir che mi hanno sostenuto e assistito durante tutto il percorso. Un saluto speciale va a tutti i membri dello staff, al mio Assistant Coach Brian Parillo, alla Water Polo Canada Community e a tutti coloro che sono stati al mio fianco”.
Porzio conclude il suo messaggio con “un affettuoso in bocca al lupo per il futuro ai giocatori, che hanno dimostrato grande passione e dedizione in questi anni, con la certezza di uno splendido viaggio verso Parigi 2024”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments