NAPOLI – Ha preso ufficialmente il via la nuova avventura in vasca per l’Expert Waterpolo Napoli Lions. Al Circolo Rari Nantes presentazione ufficiale dello staf tecnico e delle squadre del giovane club presieduto da Andrea Scotti Galletta. Figlio d’arte, il papà Mario è stato campione del mondo con il Settebello a Berlino 1978 e bronzo a Calì in Colombia nel 1975. Campione anche al cinema, protagonista con Nanni Moretti del film Palombella Rossa dove para uno storico rigore. Scotti Galletta padre ha vinto anche la Coppa dei Campioni e 4 scudetti con la Canottieri Napoli.

L’EMOZIONE DI SCOTTI GALLETTA

“Questo è come se fosse il primo compleanno di un bambino, nato un anno e mezzo fa – ha spiegato Andrea Scotti Galletta -. In poco tempo siamo riusciti a realizzare una struttura importante e una società importante. Il nostro obiettivo è seguire questi ragazzi nel loro percorso sportivo e di vita. Di conseguenza intercettare le loro necessità e i loro bisogno. L’auspicio migliore sarebbe provare a fare in modo che i kloro sogni diventino realtà. E non dimenichiamo uin percorso eventuale di inserimento nel mono del lavoro”.

IL PROGETTO EXPERT WATERPOLO NAPOLI LIONS

Il progetto sportivo dei Lions è, per questo, ambizioso e carico di entusiasmo e coraggio. Particolari che contibuiscono a risollevare l’intero movimento, che in una città come Napoli è stato sempre particolarmente vivace. Tra i presenti alla conferenza stampa l’assessore comunale allo sport, Emanuela Ferrante.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments