IMG-20170409-WA0005

NAPOLI – Entrano altri tre punti nella classifica della Carpisa Yamamay Acquachiara e si allunga la striscia positiva della formazione biancazzurra. Ma Barbara Damiani è tutt’altro che soddisfatta: “Brutta prestazione, all’inizio siamo andati addirittura sotto 0-2. Giocavamo contro l’ultima in classifica e avevamo già vinto nel girone d’andata a Civitavecchia: evidentemente la convinzione di avere vita facile ha prevalso sulla determinazione e la partita non è andata come avrei voluto”.Tra le biancazzurre in particolare Chiara Foresta. Tre dei suoi quattro gol (uno dei quali molto bello con un tiro da fuori) hanno permesso all’Acquachiara di prendere il largo nella terza frazione”.

ACQUACHIARA-COSER 14-10 (2-2; 5-3; 5-2; 2-3)

Carpisa Yamamay Acquachiara: Iaccarino, Esposito 2, De Magistris 3, Rumolo, Migliaccio 1, Bottiglieri 2, Mazzola, Baranovicova, Scarpati A., Iavarone 2, Foresta 4, De Bisogno, D’Antonio. All. Damiani.

Coser Metà Supermercati: Fraticelli, Pipponzi, Sartorelli, Cicognani 2, Rastelli 2, Scifoni 1, Regoli V., Regoli M.G., Tortora V. 3, Mameli 1, Cicoria 1, Coleine, Caricaterra. All. Del Duca.

Arbitro: Pascucci.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments