4356

ROMA – Quarta partita contro una squadra laziale per la Carpisa Yamamay Acquachiara, quarta vittoria. Successo netto, ottenuto tra l’altro senza Tortora e Acampora.

Debutto stagionale per Giusto “bagnato” con una palombella vincente. Due tempi a testa tra i pali per D’Antonio, che non prende nemmeno un gol, e Uccella. Apre le marcature Foresta, dando il via ad una lunga serie di reti in contropiede, “ed anche questo è un aspetto positivo di una gara nel complesso soddisfacente”, commenta il tecnico biancazzurro Barbara Damiani.

Dopo lo 0-4 nel primo parziale, ottenuto con le reti di Esposito (2), Mazzola e la già citata Foresta, seconda frazione nel segno di Arianna Iavarone, che segna tre gol di fila. Poi ne farà anche un quarto diventando la migliore marcatrice dell’incontro.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments