PALLAN

NAPOLI – C’erano da festeggiare degnamente, in casa Acquachiara, la laurea del presidente Chiara Porzio e due compleanni, quelli di Lanzoni e Steardo. Sono rimaste, invece, solo le buone intenzioni contro un’Ortigia che da stasera merita l’appellativo di squadra rivelazione del campionato. Ha fatto una gran partita la squadra di Giannouris.

Per la verità le partite sono state tre. La prima, dominata dall’Ortigia, si è conclusa a metà della seconda frazione con il gol dell’1-5 di Abela, preceduto da reti di spaventosa potenza dell’ottimo Camilleri e di Ivovic. La seconda partita, iniziata subito dopo con la rete del 2-5 di Del Basso con l’uomo in più, ha visto invece la netta supremazia dei padroni di casa. Ma si è conclusa troppo presto per i desideri di Porzio, ovvero quasi in chiusura di terza frazione, sul punteggio di 6-6. Da segnalare, tra le reti biancazzurre, un’autentica sassata di Barroso con l’uomo in più, una splendida beduina di Krapic e un altro gran gol del vice campione olimpico segnato in elevazione su assist di Robinson.La terza partita ed ultima partita, completamente di marca siracusana, si svolge tutta nel quarto tempo. Passata nuovamente in vantaggio alla fine della terza frazione con una rete di Di Luciano con l’uomo in più (seguita a fil di sirena da un tiro da porta a porta di Del Basso forse finito dentro ma non secondo gli arbitri), l’Ortigia completa l’opera negli ultimi otto minuti di gioco con le reti di Giacoppo, dell’ex Danilovic e di Camilleri a 2” dal termine. Vittoria meritata della squadra di Giannouris, sicuramente più efficace dei biancazzurri in fase di conclusione, soprattutto con l’uomo in più.

TABELLINO

ACQUACHIARA-ORTIGIA 6-10 (1-0, 2-5, 3-2, 0-3)

Carpisa Yamamay Acquachiara: Lamoglia, Del Basso 2, Tozzi, Steardo, Sanges, Robinson, Barroso 1, Cupic, Lapenna F. 1, Krapic 2, Ciardi, Lanzoni, Cicatiello. All. Porzio.

Ortigia: Patricelli, Siani, Abela 1, Puglisi, Di Luciano 1, Giacoppo 1, Camilleri 3, Ivovic B. 1, Rotondo, Danilovic 2, Casasola 1, Cusmano, Caruso. All. Giannouris.

Arbitri: Brasiliano e Pinato.
Superiorità numeriche: Acquachiara 2/7, Ortigia 6/9 + 1 rigore.
Note: espulso Porzio (all. A.) nel quarto tempo per proteste. Ivovic (O) uscito per limite di falli nel quarto tempo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments