BRESCIA – “Ce la metteremo tutta per fare bella figura a Mompiano”, aveva detto Pino Porzio alla vigila della trasferta di Brescia. La Carpisa Yamamay Acquachiara ha preso alla lettera le parole del suo allenatore e ha giocato stasera la migliore gara in trasferta della stagione.”I ragazzi – sottolinea alla fine dell’incontro Porzio – hanno fatto davvero una buona partita. Per due tempi e mezzo sono riusciti a giocare alla pari con la seconda forza del campionato, con una squadra nettamente superiore sotto ogni punto di vista.

Poi la supremazia dei lombardi è uscita fuori e la squadra di Bovo si è aggiudicata il match, ma da questa trasferta torniamo con un bilancio sicuramente positivo”.Gara molto combattuta ed equilibrata fino alla rete del 7-7 realizzata Krapic nel terzo tempo. Molto bene l’Acquachiara con l’uomo in più nella prima parte di gara, poi la percentuale (complice anche la fatica per un match dispendiosissimo) peggiora e il Brescia ne approfitta per fare il break (10-7). Da quel momento la squadra di Bovo non sarà raggiunta più. Del Basso top scorer del match con tre gol: “Ha confermato le sue capacità sotto porta – sottolinea Porzio -: adesso deve migliorare nella fase difensiva”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments