Luvo_Barattoli_Arzano_in_campo

MAGLIE – Film già visto per la Luvo Barattoli Arzano che rimedia a Maglie l’ennesima sconfitta esterna della stagione. Un 3-0 tondo che lascia davvero poco spazio all’immaginazione. Laconico il commento di coach Nello Caliendo: “Quando si gioca così male c’è poco da spiegare. Abbiamo cercato di fare qualcosa soltanto nel primo set e poi più nulla.

Continua il male oscuro che ci accompagna nelle gare esterne di questa stagione”.Meritata la vittoria delle padrone di casa del Maglie che approcciano alla gara nel migliore dei modi. Contrastano le rivali, conducono in porto la prima frazione dopo aver faticato ed alla distanza raccolgono i frutti dell’evidente calo delle ospiti nelle altre due parti di gioco.Nel primo set l’Arzano arriva per primo in vantaggio ad entrambi i time out tecnici (7-8 e 12-16) ma manca di concentrazione nel momento decisivo, lasciando l’iniziativa alle pugliesi. La seconda frazione è la peggiore, Caliendo fa quello che può chiedendo anche aiuto alla panchina. Dentro anche Maresca al posto di Galiero che aveva cominciato la gara da titolare.Migliore marcatrice della serata Lauro con 13 punti all’attivo. Sabato prossimo altra trasferta sul campo del fanalino di coda Ostia.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments